Registratori telematici XML 7

registratori telematici xml 7

Il tracciato telematico XML 6.0, in uso fino ad oggi, ha dimostrato di avere alcune mancanze tecniche. Per sopperire a queste mancanze, è entrato in gioco il tracciato telematico XML 7.0 che, a differenza del sistema precedente, è un formato elettronico “elaborabile” che consente, quindi, una più precisa e minuziosa programmazione di dati e documenti.

L’arrivo del formato XML 7.0 amplierà la lista e la natura delle operazioni commerciali e porterà ad una  conseguente agevolazione per la dichiarazione IVA. L’esercente dovrà, infatti, trasmettere i dati con informazioni più precise sulle transazioni.

Ma vediamo nel dettaglio le principali novità introdotte con XML 7.  Si avrà la possibilità di:

  • Rintracciare l’apparecchio di trasmissione dei dati in presenza di più punti cassa;
  • Gestire la dichiarazione annuale dell’IVA (precompilata IVA);
  • Gestire l’aliquota IVA all’imponibile;
  • Scegliere l’eventuale Ventilazione IVA;
  • Evitare la duplicazione dell’imposta per i corrispettivi (che può verificarsi quando il cliente ad esempio chiede la fattura elettronica);
  • Indicare i pagamenti non riscossi collegati a fatture;
  • Indicare i pagamenti non riscossi tra beni e servizi;
  • Specificare i pagamenti ricevuti in contanti;
  • Consentire il pagamento ”sconto a pagare”;
  • Indicare gli arrotondamenti per eccesso e/o per difetto;
  • Fare resi e annulli di scontrini elettronici.


Nell’ambito della vendita il soggetto dovrà inoltre differenziare la natura degli incassi specificando se la vendita è riferita a un bene oppure ad unservizio / prestazione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Altre News

registratori telematici xml 7

Registratori telematici XML 7

Il tracciato telematico XML 6.0, in uso fino ad oggi, ha dimostrato di avere alcune mancanze tecniche. Per sopperire a queste mancanze, è entrato in

lotteria degli scontrini

Lotteria degli scontrini

Dal 1 gennaio 2021 partirà la Lotteria degli scontrini, uno dei nuovi strumenti adottati dallo Stato Italiano nella lotta all’evasione fiscale. Ma come funzionerà? Innanzitutto,